CLASSE O’PEN BIC
Condividi
L’O’pen Bic è in grado di avvicinare al mondo della vela una fascia di bambini e ragazzi che la vivono più come un gioco che come una competizione, con un approccio alla gara e all’allenamento meno impegnativo di come è invece per l’Optimist. Questa filosofia è in grado di avvicinare alle scuole vela e ai campi di regata un numero maggiore di giovani con un sensibile incremento della base associativa della Federazione Italiana Vela

L’imbarcazione
Uno scafo innovativo, planante e molto veloce ispirato ai moderni skiff costruito in politiliene (riciclabile) in grado di durare nel tempo. E’ studiato per atleti fino a 60 kg e omologata fino a 90kg (anche in due).
Un pozzetto 100% autosvuotante che permette ai ragazzi di essere autonomi Scuffiare diventa un gioco!
Una barca con pochissime regolazioni molto semplice da condurre e soprattutto molto divertente. Versatile per le scuole vela, ma pensata per essere performate ed efficace in regata.
Costruita e diffusa dalla BIC Sport, aziendale leader nel settore degli sport nautici presente inoltre 70 paesi.

O’pen Bic e Optimist
L’Optimist, barca di grande contenuto tecnico con un approccio classico e consolidato basato su gruppi che si alle nano oltre 100 giorni all’anno. Gestione delle regate con il regolamento di regata in forma completa e proteste a terra. E’ la barca di riferimento per gli “agonistip uri”
L’O’penBic, barca di contenuto tecnico, ma molto più semplice e più ludica dove è possibile raggiungere il livello medio della flotta intempi molto più contenuti dell’Optimist. Gli allenamenti per molti atleti sono stagionali con una pausa invernale, tra i 50 e i 70 giorni l’anno. Gestione delle regate conune regolamento semplificato senza proteste a terra e con arbitraggio diretto in mare “L’O’penBic è una barca complementare all’Optimist in grado di allargare l’offerta formativa e divulgativa dello sport della vela tra i giovani”.
ARTICOLI DELLA CLASSE O’PEN BIC