Vela in Campania - Notiziario Online V zona FIV - Federazione Italiana Vela http://www.velaincampania.it Vela in Campania - Notiziario Online V zona FIV - Federazione Italiana Vela Wed, 05 Oct 2022 08:43:15 GMT it-it Download - Nomina Udr - 29´ Campionato Autunnale del Golfo di Napoli 3´ e 4´ prova http://www.velaincampania.it/evento/nomina-udr_2236.html http://www.velaincampania.it/evento/nomina-udr_2236.html Wed, 05 Oct 2022 08:43:15 GMT Minialtura - Altura - Meteor -
]]>
Download - Bando di Regata - Recupero II Tappa Campionato Zonale O´pen Skiff http://www.velaincampania.it/evento/bando-di-regata_2252.html http://www.velaincampania.it/evento/bando-di-regata_2252.html Wed, 05 Oct 2022 08:42:46 GMT O’Pen Bic -
]]>
Download - - Campionato Zonale Open Skiff II Tappa http://www.velaincampania.it/evento/_2204.html http://www.velaincampania.it/evento/_2204.html Tue, 04 Oct 2022 20:46:11 GMT O’Pen Bic -
]]>
Primo Piano - Flavio Ferrone vince la tappa Kitefoil di Torre Annunziata http://www.velaincampania.it/primo-piano/flavio-ferrone-vince-la-tappa-kitefoil-di-torre-annunziata_1797.html http://www.velaincampania.it/primo-piano/flavio-ferrone-vince-la-tappa-kitefoil-di-torre-annunziata_1797.html Mon, 19 Sep 2022 09:49:01 GMT Giornata finale a Torre Annunziata con altre quattro prove disputate, con vento  da est di intensita' 15/18 nodi e mare  quasi piatto. Come da programma,  partenza delle prove alle 9:30 con il Comitato di Regata presieduto dall'UdR  Marco Cerri,  che ha Giornata finale a Torre Annunziata con altre quattro prove disputate, con vento  da est di intensita' 15/18 nodi e mare  quasi piatto. Come da programma,  partenza delle prove alle 9:30 con il Comitato di Regata presieduto dall'UdR  Marco Cerri,  che ha sfruttato al meglio le condizioni meteo del week end. In acqua con il Presidente Cerri gli UdR  Dora Vitalba, Antonio Cavallo, Maurizio Iovino e Raffaele Cirillo. Una tappa del Circuito Nazionale Kitefoil organizzata dal Circolo Nautico Arcobaleno che ha regalato un grande spettacolo alla citta' di Torre Annunziata ed una classifica che alla fine ha visto la vittoria di Flavio Ferrone Circolo Velico Santa Venere, seguito da Angelo Soli Circolo Velico Hange Loose e Flavio Marx Circolo Surf Torbole . Podio sfiorato per Alessandro Giannini RYCCS  4' in classifica generale.
Immagini allegati all'articolo
]]>
Notizie da Staff - 150 velisti del New York Yacht Club al RYCCS http://www.velaincampania.it/circoli-news/150-velisti-del-new-york-yacht-club-al-ryccs_1652.html http://www.velaincampania.it/circoli-news/150-velisti-del-new-york-yacht-club-al-ryccs_1652.html Sun, 18 Sep 2022 07:42:26 GMT  Venti imbarcazioni e 150 velisti del New York Yacht Club in crociera nel golfo di Napoli. L'iniziativa e' dello storico club statunitense, fondato nel 1844, tremila membri, sedi a Manhattan e Newport, vincitore nel 1851 della prima America's Cup nell'isola di Wight, in collaborazione con i  Venti imbarcazioni e 150 velisti del New York Yacht Club in crociera nel golfo di Napoli. L'iniziativa e' dello storico club statunitense, fondato nel 1844, tremila membri, sedi a Manhattan e Newport, vincitore nel 1851 della prima America's Cup nell'isola di Wight, in collaborazione con il Reale Yacht Club Canottieri Savoia.  'Abbiamo voluto con forza questo evento, siamo orgogliosi e fieri di avere idealmente unito Napoli e New York, due citta' sullo stesso parallelo che per una settimana saranno piu' vicine - afferma il presidente del RYCC Savoia, Fabrizio Cattaneo della Volta -. Ci siamo messi a disposizione per coordinare Marina Militare, Guardia Costiera e tutte le forze in campo. Ringrazio Maria Chiara d'Acunto che ha lavorato dietro le quinte per la miglior riuscita dell'iniziativa'.  La crociera sociale nasce da un'idea di Phil Turner, ex comandante US Navy che e' anche socio del Circolo Savoia e organizza la manifestazione per conto del NY Yacht Club. Le imbarcazioni navigheranno nel golfo di Napoli fino al 16 settembre tra le isole di Procida, Ischia e Capri, la penisola sorrentina e la costiera amalfitana.  Venerdi' 9 settembre nei saloni del Circolo Savoia si e' svolta la serata inaugurale, alla quale ha partecipato il Past Commodore del club newyorkese, Alfred 'Chip' Loomis, insieme a esponenti della societa' civile, autorita' locali e i vertici della Marina Militare. Tra i presenti, l'assessore comunale Emanuela Ferrante, il generale Giuseppenicola Tota, gli ammiragli Giuseppe Abbamonte e Pietro Vella, il comandante Aniello Cuciniello, l'olimpionico Davide Tizzano. Per un'intera settimana, dunque, le barche saranno in crociera nel golfo partenopeo, suddivise in due squadre, Gold e Blue Squadron, che faranno giri inversi per ritrovarsi a Procida. Lo Yacht Club Capri, grazie al lavoro del presidente Achille D'Avanzo e del vicepresidente Michele Fortunato, organizzera' una regata sportiva con arrivo nelle acque antistanti il porto di Marina Grande, dando alle imbarcazioni la possibilita' di ormeggiare sull'isola azzurra. L'evento si concludera' venerdi' 16 con una cena a Procida, capitale italiana della cultura 2022.    Fondamentale il ruolo dell'AMP di Punta Campanella del direttore Alberico Simioli, che ha dato alle imbarcazioni la possibilita' di visitare la Baia di Ieranto e le aree marine protette, e di Mondovela, che ha curato la parte del noleggio barche. L'artista Gennaro Regina ha omaggiato tutti i partecipanti di una sua opera.  ]]> Primo Piano - Prima giornata di regata a Torre Annunziata per il Kitefoil http://www.velaincampania.it/primo-piano/prima-giornata-di-regata-a-torre-annunziata-per-il-kitefoil_1796.html http://www.velaincampania.it/primo-piano/prima-giornata-di-regata-a-torre-annunziata-per-il-kitefoil_1796.html Sun, 18 Sep 2022 07:16:42 GMT Prima giornata di regata a Torre Annunziata con  quattro   prove disputate in condizioni impegnative, caratterizzate da  un vento di libeccio tra i 18 e 22 nodi  e mare formato . Lo spettacolo dei quindici atleti in gara con vento e onde e' stato ammirat Prima giornata di regata a Torre Annunziata con  quattro   prove disputate in condizioni impegnative, caratterizzate da  un vento di libeccio tra i 18 e 22 nodi  e mare formato . Lo spettacolo dei quindici atleti in gara con vento e onde e' stato ammirato dal lungomare della baia di Oplonti che per il secondo anno consecutivo conferma Torre Annunziata come campo di regata  affidabile per il circuito kitefoil . A Torre Annunziata anche Alessandra Sensini Direttore tecnico Giovanile FIV, accompagnata dal Consigliere Federale Antonietta De Falco e dal Presidente dell'Associazione di classe Kiteboarding italiana e internazionale  Mirco Babini. Al termine delle 4 prove , In testa nella classifica provvisoria Angelo Soli del.Circolo Velico Hang Loos , seguito da Flavio Ferrone del Circolo Velico Santa Venere  e Flavio Marx del Circolo Surf Torbole. Oggi segnale di partenza alle ore 9:30 ]]> Primo Piano - A Torre Annunziata il circuito nazionale Kitefoil http://www.velaincampania.it/primo-piano/a-torre-annunziata-il-circuito-nazionale-kitefoil_1795.html http://www.velaincampania.it/primo-piano/a-torre-annunziata-il-circuito-nazionale-kitefoil_1795.html Sat, 17 Sep 2022 08:06:02 GMT  Sono 15 gli atleti provenienti da diverse localita' italiane   in gara  nella 4' Tappa Kitefoil del circuito nazionale in programma oggi e domani a Torre Annunziata con l'organizzazione del Circolo Nautico Arcobaleno. Tra i partecipanti della V ZONA Gaia Falco C  Sono 15 gli atleti provenienti da diverse localita' italiane   in gara  nella 4' Tappa Kitefoil del circuito nazionale in programma oggi e domani a Torre Annunziata con l'organizzazione del Circolo Nautico Arcobaleno. Tra i partecipanti della V ZONA Gaia Falco CRVI e Alessandro Giannini RYCCS sempre presenti nei principali appuntamenti nazionali di questa disciplina e il master Giovanni Cardone di Black Dolphin. La Tappa di Torre Annunziata , dopo l'esordio del 2021, conferma l'interesse della classe Kite per il Golfo di Napoli e per l'organizzazione dei circoli della V ZONA. Il programma della regata prevede il briefing con gli atleti alle ore 10 di oggi e la partenza delle prime prove alle ore 12.]]> Download - Bando di Regata - Campionato Italiano Kite Foil II Tappa http://www.velaincampania.it/evento/bando-di-regata_2219.html http://www.velaincampania.it/evento/bando-di-regata_2219.html Thu, 08 Sep 2022 12:11:40 GMT Kiteboard -
]]>
Download - - Campionato Zonale ILCA 4 ILCA 6 ILCA 7 VII Tappa http://www.velaincampania.it/evento/_2220.html http://www.velaincampania.it/evento/_2220.html Thu, 08 Sep 2022 11:48:02 GMT ILCA 7 - ILCA 6 - ILCA 4 -
]]>
Notizie da Staff - Le boe robotiche utilizzate nel campo di regata di Salerno http://www.velaincampania.it/circoli-news/le-boe-robotiche-utilizzate-nel-campo-di-regata-di-salerno_1651.html http://www.velaincampania.it/circoli-news/le-boe-robotiche-utilizzate-nel-campo-di-regata-di-salerno_1651.html Wed, 07 Sep 2022 21:18:16 GMT  In occasione dei campionati giovanili di Salerno, il Comitato Organizzatore ha sperimentato l'utilizzo delle boe robotiche, con l'obiettivo di garantire precisione e velocita' nel posizionamento dei campi di regata. Ben 10 boe robotiche utilizzate per marcare due campi di regata, Optimist  In occasione dei campionati giovanili di Salerno, il Comitato Organizzatore ha sperimentato l'utilizzo delle boe robotiche, con l'obiettivo di garantire precisione e velocita' nel posizionamento dei campi di regata. Ben 10 boe robotiche utilizzate per marcare due campi di regata, Optimist e Open Skiff per la Coppa Primavela, e Optimist ed ILCA per i campionati italiani giovanili. E' stato il primo utilizzo in assoluto per un regata di derive in Campania e la prima volta  anche in occasione dei campionati giovanili in singolo. Una sperimentazione apprezzata anche dal team di posaboe impegnato in acqua che ha notato la facilita' nell'uso di questa tipologia di boe che ha semplificato notevolmente il lavoro necessario per gestire ben tre campi di regata durante la Coppa Primvalea e quattro campi durante i campionati giovanili. Ecco la descrizione di questa innovativa boa che prende il nome di GiPSy: si tratta di una boa drone autoposizionante, che ha una precisione di 1.5 m e peso ridotto. Puo' essere usata per regate ed altri sports acquatici ma anche per la ricerca e lo svago. Permette di ridurre il consumo di combustibile perche' la si puo' riposizionare da remoto grazie ad una web-app appositamente disegnata per le regate: se il vento gira il campo di regata seguira' la rotazione con un solo click. Laddove gli spostamenti sono importanti la si puo' caricare su un gommone senza sforzi particolari, perche' pesa solo 18 kg, e la si puo' portare a grande velocita' sul posto. 'Le boe GiPSy sono le uniche del loro genere che vengono costruite senza aggiunta di peso e materiale superfluo'. Queste boe hanno un design che rispetta l'ambiente dalla A alla Z: 'Tutto quello che viene prodotto deve essere ridotto al minimo, le nostre boe utilizzano quantita' minime di materiali e hanno un design fatto per consumare poco' dichiara  Valentina Venturi, dottorata al CERN in ingegneria meccanica e ideatrice di GiPSy
Immagini allegati all'articolo
]]>