NOTIZIE DAI CIRCOLI
Condividi
Club Nautico Castellabate - Varie
Raduno Interzonale Optimist

17 luglio 2010
Raduno interzonale classe Optimist
S.Marco di Castellabate (SA)
29 giugno 2 luglio 2010

COMUNICATO STAMPA N.1 DEL 30.06.2010

Il Club Nautico Castellabate, Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla Federazione Italiana Vela è stato scelto dall’Associazione Italiana Classe Optimist con sede a Riva del Garda (TN) quale sede del I Raduno interregionale cadetti tenutosi a S.Marco di Castellabate, paesino del Cilento costiero in pieno Parco Nazionale, dal 29 giugno 2 luglio 2010
E’ stato un vero e proprio meeting giovanile di allenamento al quale hanno partecipato i migliori timonieri cadetti della classe Optimist della Zone FIV V, VI,VII,VIII e IX ovvero Campania, Calabria, Puglia, Basilicata, Sicilia, Abruzzo e Molise.
La base logistica proposta dal C.N.C. come sede del Raduno è stata allestita presso l’Hotel Approdo direttamente sul porto di S.Marco. struttura turistica tra le migliori del comprensorio cilentano, incastonata in uno scenario naturale di indubbia bellezza, che ha ospitato i giovani velisti.
Le uscite di allenamento in mare hanno avuto come campo di regata lo stupendo scenario naturale rappresentato dall’ Area Marina Protetta di S.Maria di Castellabate.
Il Club nautico Castellabate presieduto da Francesco Lo Schiavo ha fornito allo staff organizzativo degli istruttori AICO quanto necessario a garantire un ottimo svolgimento del raduno mettendo a disposizione attrezzature spazi a terra e mezzi di assistenza .
Nel corso degli allenamenti in acqua oltre alle riprese didattiche effettuate dagli allenatori e commentate a terra durante i briefing quotidiani, il Club Nautico Castellabate ha altresì commissionato ad una troupe televisiva le riprese degli allenamenti ed alcune interviste ai protagonisti che andranno in onda entro la fine di luglio 2010.
Lo spettacolo degli optimist in navigazione tra i resti del porto greco-romano e ’isola di Licosa è stato sicuramente apprezzato dai giovani timonieri della classe che hanno trovato a Castellabate una grande ospitalità frutto dell’’ottima scelta fatta dall’AICO.


Immagini allegate all'articolo