Su www.scheriacup24.it fai click su "segui in diretta la regata" in particolare alle ore 11:50 puoi seguire la fasi di partenza
NOTIZIE DAI CIRCOLI
Condividi
Redazione Vela in Campania -
“O.R.C. tutto quello che non hai mai osato chiedere…”

22 gennaio 2018
 Si è svolto sabato 20  gennaio presso la sede Club Nautico della Vela, l’incontro "O.R.C.! Tutto quello che non hai mai osato chiedere…" organizzato da una stretta collaborazione del Club Nautico della Vela e del Comitato F.I.V. della V zona.
Un incontro ideato per riuscire a comprendere al meglio il sistema di compensi O.R.C. (Offshore Racing Congress) per le regate d’altura.
Protagonista del pomeriggio è stato l’Ing. Gennaro Aveta stazzatore per la classe O.R.C. International.
Presente anche il Capo Sezione degli Ufficiali di Regata della F.I.V. – V zona Luciano Cosentino.
Interessante e molto partecipato l’intervento di Gennaro Aveta che ha mantenuto alta l’attenzione della platea, richiamando gli aspetti principali delle regate a compenso, dal certificato di stazza alle classifiche, dando chiara spiegazione del lavoro scientifico annuale svolto dall’ITC (International Technical Commitee) nello sviluppo di una sistema di compensi davvero evoluto.
Interessato e qualificato il pubblico in sala, che non si è trattenuto nel formulare domande stimolanti ad Aveta, dimostrando di aver gradito questo appuntamento che ha visto la partecipazione di oltre 50 persone tra cui regatanti, armatori, ufficiali di regata, stazzatori e tanti appassionati.
Il Presidente del Club Nautico della Vela Carlo Varelli nella sua veste anche di Direttore di Zona per l’Altura  ha dichiarato: “sono molto soddisfatto dell’incontro. L’ORC è un sistema molto evoluto per formulare compensi e necessita di un minimo di approfondimento da parte degli armatori e degli atleti per essere compreso ed apprezzato. Spero che incontri di questo genere possano essere da stimolo per gli armatori, sia per una sempre maggiore partecipazione in acqua, ma anche per una maggiore condivisione delle regole e delle applicazioni dei compensi stessi”.

Immagini allegate all'articolo