NOTIZIE DAI CIRCOLI
Condividi
Circolo del remo e della vela Italia - Varie
Clinic Under 16 Match Racing

20 marzo 2011

CENTRO FEDERALE ZONALE DI MATCH RACING
DELLA V ZONA FIV

E’ iniziata nel week end del 12 e 13 marzo l’attività del Centro Zonale di Match Racing con la prima clinic dedicata agli Under 16 tenutasi presso la sede del Circolo del Remo e della Vela Italia sotto la direzione di Alfredo Ricci
Con la partecipazione di 12 atleti (10 maschi e 2 femmine) in rappresentanza del Circolo del Remo e della Vela Italia, del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, della LNI di Napoli, dei Canottieri Irno, del Club Velico Salernitano e della LNI di Salerno , è quindi partito un nuovo progetto della V Zona FIV che, grazie all’intesa con il C.R.V. Italia, arricchirà ulteriormente l’offerta formativa per l’attività under 16 ed under 19 di tutte le Società affiliate della Regione.
A portare i saluti ai partecipanti il presidente del C.R.V. Italia Roberto Mottola ed il vice presidente della V Zona FIV Francesco Lo Schiavo che ha ringraziato il C.R.V. Italia per il protocollo d’intesa sottoscritto in data 23 febbraio 2011 e Alfredo Ricci, per la disponibilità e l’impegno assunto con la nomina a Direttore del Centro Zonale.
Prima dell’avvio dei lavori per aderire alle iniziative del CONI e della FIV per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità di Italia, è stato intonato l’Inno di Mameli , un momento emozionante che in modo semplice ha visto i giovani partecipanti contribuire alla celebrazione di una ricorrenza particolarmente sentita.
Per quanto riguarda il programma svolto durante la clinic, il sabato pomeriggio è trascorso tra teoria e un paio d’ore in acqua, con una leggera brezza che ha comunque permesso lo svolgimento degli esercizi previsti.
La domenica, purtroppo, le avverse condizioni meteomarine non hanno consentito di svolgere il previsto lavoro in acqua; gli atleti hanno approfittato dell’occasione per chiarirsi
dubbi sul regolamento di regata, iniziando nel modo giusto questo percorso formativo.
Alfredo Ricci si è detto contento della partecipazione, anche i feedback dei partecipanti gli hanno confermato la bontà e l’interesse dell’iniziativa.
Un grazie anche allo staff della Clinic che ha visto la partecipazione di Ferdinando Picariello (referente zonale per l’attività di Match Race) e Valerio Mereghini (tutor) .


Immagini allegate all'articolo